La terza edizione del Sea Star festival, promosso dalla stessa organizzazione dell’acclamato EXIT Festival, è prevista per il 24 e 25 Maggio 2019 ad Umago, bellissima cittadina Croata sul mare.

Tra i primi artisti confermati per quest’edizione troviamo Sven Väth, uno dei padri fondatori della musica techno in Europa, e la regina assoluta di techno e acid house Nina Kraviz! Mentre possiamo considerare “Papa Sven” come uno dei frontman della musica techno del Vecchio Continente e re incontrastato di Ibiza, dove le sue feste Cocoon vanno avanti da un tempo record di 20 anni, Nina Kraviz è probabilmente la dj piu’ desiderata degli ultimi anni, headliner dei piu’ importanti festival musicali al mondo!

Oltre a Nina e Sven, il Sea Star da il benvenuto a uno dei nomi piu’ caldi del momento e vincitore del premio come miglior DJ Techno ai Dj Awards di Ibiza, Ilario Alicante. Il dj italiano negli anni è riuscito a crearsi una reputazione talmente forte da renderlo uno dei nomi piu’ richiesti nel panorama techno mondiale. La Nautilus Arena vedrà la presenza di un altro dj italiano, Enrico Sangiuliano, che nel 2016 è stato il dj che ha venduto più tracce su Beatport, del talento locale Petar Dundov, la stella nascente DJ Jock, Lawrence Klein e Unique.

I prossimi nomi sono in arrivo solo in un paio di settimane! La terza edizione del festival si terrà nella bellissima laguna Stella Maris, che gli oltre 80 mila visitatori provenienti da tutta Europa hanno già eletto come una delle sedi di un festival più belle del mediterraneo.

Per oltre 35 anni il nome di Sven Väth è stato sinonimo di rivoluzione e innovazione nel mondo della musica elettronica. Sono tutti concordi nel dire che è molto difficile trovare qualcun altro così attivo nella creazione e nella promozione di una scena che porti al centro i suoni piu’ underground del panorama elettro. Sven ha mosso i primi passi nel 1982 grazie a una impressionante mole di materiale pubblicato e la club revolution di Ibiza, oltre alla creazione allo sviluppo della Cocoon Recordings grazie al quale è riuscito a promuovere e far crescere tante di quelle che ora consideriamo superstar della musica techno. La città di Francoforte nel 2015 è addirittura arrivata ad insignirlo di una delle proprie principali onorificenze, la Goetheplakkette, per il suo eccezionale contributo alla vita culturale della città. Lo “Zio Sven”, come lo chiamano i suoi fan piu’ accaniti, porterà a